PROGETTO «TRIAGE»: SVILUPPO DI STRUMENTI DI ACCERTAMENTO E VALUTAZIONE NELL'AMBITO DELLE COMPETENZE DI BASE

La Conferenza intercantonale per la formazione continua CIFC ha lanciato un progetto volto a sviluppare strumenti di accertamento e valutazione nel campo delle competenze di base. In collaborazione con la Conferenza svizzera delle direttrici e dei direttori dell'orientamento professionale, universitario e di carriera (CDOPU), nonché con altri partner a livello nazionale, la CIFC sta sviluppando una serie di strumenti collaudati per la valutazione delle competenze di base e delle competenze chiave degli adulti, al fine di promuovere l'assistenza alle persone con lacune nelle competenze di base da parte dei centri di consulenza come l'orientamento professionale, universitario e di carriera , i servizi sociali, gli uffici di collocamento regionali e i prestatari di formazione continua. La FSLS è coinvolta nel progetto in una funzione partecipativa dal punto di vista della gestione e del coordinamento del progetto.

La prima fase del progetto TRIAGE è stata completata con successo nel maggio 2022. L'obiettivo della fase iniziale consisteva nell' analisi della situazione, nell'identificazione degli strumenti esistenti in Svizzera e all'estero e nel sondaggio  delle esigenze nei diversi setting (centri diconsulenza come gli uffici regionali di collocamento URC, i servizi sociali o dell'orientamento professionale). Il rapporto finale di Interface individua le lacune esistenti e formula delle raccomandazioni sul modo di procedere.

La successiva seconda fase, che prevede lo sviluppo di strumenti concreti volti ad accertare e valutare le situazioni delle persone direttamente interessate, sarà  probabilmente completata entro l'inizio del 2023.

Rapporto finale sul progetto TRIAGE Fase I (in tedesco)
Sintesi del rapporto (in francese)