PROGETTO «TRIAGE»: SVILUPPO DI STRUMENTI DI ACCERTAMENTO E VALUTAZIONE NELL'AMBITO DELLE COMPETENZE DI BASE

La Conferenza intercantonale per la formazione continua CIFC ha lanciato un progetto volto a sviluppare strumenti di accertamento e valutazione nel campo delle competenze di base. In collaborazione con la Conferenza svizzera delle direttrici e dei direttori dell'orientamento professionale, universitario e di carriera (CDOPU), nonché con altri partner a livello nazionale, la CIFC sta sviluppando una serie di strumenti collaudati per la valutazione delle competenze di base e delle competenze chiave degli adulti, al fine di promuovere l'assistenza alle persone con lacune nelle competenze di base da parte dei centri di consulenza come l'orientamento professionale, universitario e di carriera , i servizi sociali, gli uffici di collocamento regionali e i prestatari di formazione continua. La FSLS è coinvolta nel progetto in una funzione partecipativa dal punto di vista della gestione e del coordinamento del progetto.

Attualmente è in corso la prima fase del progetto, in cui vengono elaborati una panoramica degli strumenti esistenti e un'analisi dei bisogni specifici del gruppo target e dei centri di consulenza. Un mandato in tal senso è stato assegnato all'ufficio di valutazione Interface alla fine di maggio 2021.

 La prima fase dovrebbe essere completata entro la fine del 2021. La successiva seconda fase, che prevede lo sviluppo di strumenti concreti volti ad accertare e valutare le situazioni delle persone direttamente interessate, sarà  probabilmente completata entro l'inizio del 2023.