Attualità (Archivio)

Un lavoro grazie alla formazione – offensiva per le persone in assistenza

Gli adulti in assistenza sociale riescono a integrarsi più facilmente nel mondo del lavoro quando possono seguire una formazione continua mirata. La Conferenza svizzera delle istituzioni dell’associazione sociale (COSAS) e la Federazione svizzera per la formazione continua (FSEA) hanno lanciato un offensiva con l‘obiettivo di aprire la strada verso il mercato del lavoro a coloro che si trovano in assistenza. Concretamente, i beneficiari degli aiuti sociali senza le necessarie competenze di base e senza titolo professionale avranno la possibilità di seguire una formazione continua in funzione delle condizioni d’apprendimento individuali e della propria motivazione.

Ulteriori informazioni


Partecipazione della Svizzera alla prossima tornata di PIAAC

Come annunciato recentemente dalla Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI), la Svizzera parteciperà alla seconda tornata di Program for the International Assessment of Adult Competencies (PIAAC) dell‘OCSE. La Federazione svizzera per la formazione continua (FSEA), la Federazione svizzera Leggere e Scrivere, così come l‘Associazione delle Università Popolari Svizzere accolgono con favore questa decisione. La prossima tornata di PIAAC avrà luogo a partire dall‘anno 2021. L’indagine internazionale PIAAC permette di rilevare i dati attuali in merito al possesso di competenze degli adulti e alle rispettive lacune, con lo scopo di migliorare le basi di sviluppo delle strutture di promozione. Ciò è di primaria importanza soprattuttto per l’attuazione della Legge sulla formazione continua in vigore dal 2017.

La Legge sulla formazione continua consente di promuovere in modo decisivo l’accesso degli adulti alle competenze di base. Tuttavia, la gestione delle misure previste dalla legge esige la raccolta dei dati attuali riguardo alla situazione delle competenze di base degli adulti in Svizzera. L’ultimo rilevamento risale all’anno 2003 ed è evidentemente superato.

Comunicato stampa (in francese)


"Semplicemente meglio!", campagna nazionale per le competenze di base: rapporto finale sulla fase pilota

La fase pilota della campagna "Semplicemente meglio!", iniziata nell’autunno 2017, si è conclusa ed è stata valutata. La Federazione svizzera Leggere e Scrivere e la Conferenza intercantonale per la formazione continua (CIFC) hanno lanciato nell’autunno 2017, in partenariato con 10 cantoni, la prima iniziativa nazionale per sensibilizzare il grande pubblico al tema delle competenze di base. In un’epoca di requisiti sempre più ambiziosi, la campagna "Semplicemente meglio!" ha l’obiettivo di motivare gli interessati a formarsi ulteriormente nel settore di lettura, scrittura, calcolo e utilizzo del computer. Il rapporto finale sulla fase pilota è ora disponibile. Il prolungamento della campagna è già pianificato per cui occorre però un finanziamento adeguato da parte dei cantoni.

Raporto finale (in francese)

Pagina web sulla campagna


Sviluppo di strategie e misure volte al sostegno alla prima infanzia

Negli anni scorsi un numero sempre maggiore di città e comuni si sono attivati nel sostegno alla prima infanzia. Queste autorità hanno costatato che con relativamente pochi investimenti si possono ottenere degli effetti molto positivi sullo sviluppo e sui percorsi formativi dei bambini. Tuttavia, solo pochi comuni in Svizzera dispongono di una strategia volta al sostegno alla prima infanzia. Per questo motivo l’Associazione dei Comuni Svizzeri (ACS) e il Programma nazionale di prevenzione e lotta alla povertà sostengono comuni di piccola e media grandezza nello sviluppo di strategie e misure da prendere.

Sono soprattutto i bambini provenienti da famiglie socialmente svantaggiate, di regola con un elevato bisogno di sostegno, che approfittano maggiormente della relativa offerta. In questo contesto si dà molto peso al fatto che le offerte presentino un livello accessibile per lo specifico gruppo target e siano ben connessi tra loro.

Ulteriori informazioni


«Semplicemente meglio!» – La prima campagna nazionale svizzera per le competenze di base

La Federazione svizzera Leggere e Scrivere e la Conferenza intercantonale per la formazione continua CIFC lanciano la prima iniziativa nazionale svizzera per sensibilizzare la popolazione in merito al tema delle competenze di base. In un’epoca di requisiti sempre più ambiziosi, la campagna «Semplicemente meglio!» ha l’obiettivo di motivare gli interessati a formarsi ulteriormente nel settore di lettura, scrittura, calcolo e utilizzo del computer. Sul sito www.meglio-adesso.ch è possibile trovare corsi vicino a casa propria e consulenza personalizzata gratuita alla hotline 0800 47 47 47.

Comunicato stampa


Fondo di aiuto per le Donne in situazione di precarietà

L’Unione Svizzera di Soroptimist International si associa alla Federazione svizzera Leggere e Scrivere per sostenere delle donne che incontrano difficoltà di lettura e scrittura e che si trovano in una situazione di precarietà finanziaria. Questo fondo comune e stato creato nel gennaio 2017 per permettere a queste donne  di seguire un corso di lettura e scrittura.

Per sapere di più


Orell Füssli Thalia AG si è impegnata a favore dell'illetteratismo in cooperazione con la Federazione Leggere e Scrivere: La campagna "Besser Lesen. Besser Leben".

Presa di posizione (tedesco)

Link (tedesco)


Testimonianze di corsiti

"Quando ha deciso di iscriversi?"


Informazioni pratiche sui corsi

"Che cosa si impara ai corsi?"


Entrerà in vigore il 1° gennaio 2017 la nuova legge sulla formazione continua

Migliorare qualità e trasparenza delle offerte di formazione continua e promuovere nel contempo le pari opportunità: sono questi i principali obiettivi che la Confederazione intende realizzare con la legge sulla formazione continua (LFCo), approvata dal Parlamento in giugno 2014. In data odierna il Consiglio federale ha approvato l’ordinanza sulla formazione continua, decidendo di porla in vigore insieme alla LFCo il 1° gennaio 2017.

Ordinanza sulla formazione continua
Legge federale sulla formazione continua, 20.06.2014


Inchiesta nazionale corsisti

Nell’autunno 2015 la Federazione Svizzera Leggere e Scrivere ha lanciato la prima inchiesta nazionale presso tutti i partecipanti ai corsi leggere e scrivere. Grazie all’inchiesta, presto saranno disponibili dei risultati comparabili per quanto riguarda le competenze, i bisogni e la motivazione dei partecipanti.

Per sapere di più


La sezione Leggere e Scrivere Friburgo riceve il premio fdep

La "Fondation pour le développement de l’éducation permanente" ha premiato il progetto « Emploi-Santé » della sezione Leggere e Scrivere di Friburgo. Nel progetto sono stati sviluppati dei corsi per preparare le persone con difficoltà di lettura e scrittura a una formazione nell’ambito della salute.

Legge sulla formazione continua: Presa di posizione sul'avamprogetto di ordinanza

Presa di posizione (tedesco)


Strumenti di marketing per le competenze di base

Nell’agosto del 2015 la Federazione svizzera Leggere e Scrivere ha lanciato il progetto "strumenti di marketing per la formazione nelle competenze di base", in cooperazione con la Conferenza intercantonale della formazione continua (CIFC). Lo scopo del progetto è di mettere a disposizione dei cantoni e delle istituzioni che propongono dei corsi degli strumenti per avvicinare meglio il pubblico target.

Per sapere di più


Il sito lesenlireleggere.ch è stato rinnovato

Il rinnovo completo del sito lesenlireleggere.ch è stato realizzato dalla FSEA e dalla Federazione Svizzera Leggere e Scrivere. La novità più importante: Un’ area che si indirizza direttamente alle persone con difficoltà di lettura e scrittura.


Convegno sull’illetteratismo 2015: facilitare l’accesso all’informazione

Spesso le persone con limitate competenze di lettura non riescono a capire testi importanti per la vita quotidiana. Il Convegno svizzero sull’illetteratismo di quest’anno, organizzato dall’Ufficio federale della cultura, dalla Federazione svizzera Leggere e Scrivere e dalla Federazione svizzera per la formazione continua, ha trattato il tema "Come semplificare i testi e quali misure adottare a questo scopo". La manifestazione ha avuto luogo il 30 ottobre 2015 a Berna.

Informazioni
Documentazione
Fotografie


Il consiglio nazionale Mathias Reynard è il nuovo membro di comitato.

Comunicati stampa, 22.6.2015


Progetto "voglio-votare.ch"

Con il sito internet www.voglio-votare.ch è stato creato uno strumento informativo indipendente in tre lingue per adulti che riscontrano difficoltà nella lettura. L’obiettivo è quello di abbattere le barriere esistenti alla partecipazione elettorale e di contribuire ad aumentare l’affluenza alle urne. Qui è disponibile il materiale di corso sul tema "elezioni" per i responsabili di corsi / formatori.

www.voglio-votare.ch
Materiale di corso


Nuova legge sulla formazione continua LFCo

Il Parlamento svizzero si è chinato sulla legge sulla formazione continua (LFCo).

Ulteriori informazioni


Comunicati stampa "Giornata mondiale dell'alfabetizzazione 2013"


Comunicati stampa "Legge sulla cittadinanza"


Agenda (Archivio)

"Competenze di base sul posto di lavoro": incontro tra operatori della formazione

Giovedì 5 dicembre 2019, Bienne

Il programma di promozione proseguirà in tutta la Svizzera dal 2021-2024 sotto la direzione della SEFRI. È quindi giunto il momento di fare il punto della situazione e di rivedere l'impegno attuale in qualità di operatore o oml (organizzazione del mondo del lavoro) in vista del prossimo periodo di finanziamento.

Per maggiori informazioni (in francese)


Convegno nazionale competenze di base: «collaborazione interistituzionale nell'ambito della promozione delle competenze di base»

Venerdì 08 nov. 2019, Berna

Il convegno nazionale 2019 sulle competenze di base esaminerà le questioni attuali in relazione alla cooperazione tra i vari sistemi di accoglienza e integrazione (AD, URC, assistenza sociale, AI e migrazione) per un approccio globale alla promozione delle competenze di base. La conferenza offrirà una panoramica della situazione attuale della cooperazione interistituzionale e dipartimentale nel contesto della promozione delle competenze di base degli adulti e ne spiegherà le conseguenze per i singoli settori della politica sociale da un lato e per le persone con difficoltà nel settore delle competenze di base dall'altro lato. Il convegno è organizzato dalla Federazione svizzera Leggere e Scrivere con il sostegno della Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione (SEFRI).

Seguiranno ulteriori informazioni, le iscrizioni potranno essere inoltrate a partire da metà agosto all'indirizzo www.lesenlireleggere.ch/colloque.


World Education Leadership Symposium

Mercoledì 25 set. - venerdì 27 set. 2019, Zugo

All'insegna del motto "Essere responsabile per l'istruzione - esigenze, realtà, opportunità", più di 800 esperti di educazione provenienti da circa 50 paesi si incontreranno al simposio per discutere su strategie e soluzioni educative future. Il simposio avrà lo scopo di incentivare lo sviluppo della qualità dell'istruzione e quindi anche di contribuire in modo significativo a una società sostenibile. Questo obiettivo potrà essere raggiunto offrendo l'opportunità di condividere idee ed esperienze sulle sfide e le soluzioni attuali nel campo dell'istruzione a importanti attori provenienti dalla realtà pratica, dalla politica, dall'amministrazione, dalla scienza nonché da fondazioni e aziende.

Per maggiori informazioni


Conference on Literacy

4th - 7th August 2019, Copenhagen

Learning from the Past for the Future: Literacy for All

More Information


26th Adults Learning Mathematics Conference: Math in a Digital Age

7th – 10th July 2019, Lund (Sweden)

More Information


Annual Conference of the European Basic Skills Network (EBSN):
Making it happen: from policy to implementation

5th - 7th June 2019, Tallinn

More Information


Giornata della politica della formazione con Guy Parmelin

Berna, 7 maggio 2019

Al termine dell’assemblea dei delegati della Federazione svizzera per la formazione continua (FSEA) avrà luogo, in presenza di Guy Parmelin, la Giornata della politica della formazione. In questa occasione il Consigliere federale Parmelin si esprimerà in merito alla politica della formazione continua da parte del Consiglio federale e risponderà, assieme a Matthias Aebischer, consigliere nazionale e presidente della FSEA, alle domande del pubblico. La manifestazione è pubblica e gratuita.

Ulteriori informazioni e iscrizione


La consulenza nell’ambito della formazione di base e della formazione continua degli adulti

31 gennaio 2019, Zurigo

Il convegno „La consulenza nell’ambito della formazione di base e della formazione continua degli adulti - prospettive di ricerca“ si focalizza sull’importanza, sulle sfide e sui problemi riguardo la consulenza nel contesto dell’apprendimento permanente. Sulla base di input tematici, viene approfondito tra l’altro anche il tema delle aspettative nei confronti della consulenza professionale e delle conclusioni ottenute grazie ad attuali progetti di ricerca volti a concettualizzare la consulenza per gli adulti. Durante i seminari, il dialogo tra operatori e scienziati del ramo permette, oltre all’approfondimento degli aspetti selezionati, anche di affrontare i nuovi sviluppi in materia di consulenza.

Maggiori informazioni (in tedesco)


Matematica del quotidiano – situazioni tipiche in classe sotto la lente

29 gennaio 2019, Berna

Nel work-shop dell’organizzazione „Netzwerks Alltagsmathematik“ (Rete per la matematica del quotidiano) vengono discussi i vari tipi di situazioni dittatiche con cui i docenti devono confrontarsi durante l’insegnamento della matematica del quotidiano. L’obiettivo del seminario consiste nell‘informare i docenti sui problemi tipici inerenti alla matematica del quotidiano e sui relativi approcci di sostegno, nell’elaborazione di strategie per la risoluzione dei problemi e nella capacità di confrontare le conoscenze acquisite con la propria esperienza professionale. La partecipazione al seminario è gratuita.

Maggiori informazioni (in tedesco)


Forum Caritas 2019: La digitalizzzione e le sue ripercussioni sociali

25 gennaio 2019, Berna

Il convegno di politica sociale di Caritas Svizzera si concentra sulla digitalizzazione e sulle sue ripercussioni sociali. Durante le conferenze e tavole rotonde, specialisti in economia, politica e dell‘ambito sociale discutono su strategie e approcci per una politica socialmente equa.

Maggiori informazioni (in tedesco)


Convegno nazionale sulle competenze di base "Aprire nuove prospettive: consulenza in formazione per le competenze di base"

Berna, 2 novembre 2018

Il convegno di quest’anno esamina i seguenti temi: la situazione attuale, la consulenza in formazione e il collocamento di persone con competenze di base insufficienti. Spesso i professionisti attivi nell’ambito dell’integrazione sociale e professionale vengono in contatto con persone che devono confrontarsi con un deficit alfabetico. Il sostegno alle persone con problemi di illetteratismo da parte dei professionisti è di prima importanza; incoraggiando alla formazione (continua) e aiutando a raggiungere gli obiettivi pianificati, gli operatori aprono nuove prospettive ai loro assistiti. Il convegno si prefigge di discutere e mettere a disposizione degli strumenti e delle buone pratiche al fine di poter riconoscere sistematicamente i problemi in ambito delle competenze di base, oltre a informare le persone interessate sugli appositi corsi, assisterli e collocarli in modo mirato.

Ulteriori informazioni (francese)
Volantino (francese)
Programma/Iscrizioni (francese)


International ELINET Symposium 2018 – Literacy in the 21st Century: Participation – Inclusion - Equity

Cologna, 23 – 24 luglio 2018

The ELINET symposium will offer various opportunities to share ideas and perspectives on current and future literacy issues around participation, inclusion and equity. The symposium strives to produce outcomes in terms of statements on key-questions for the future, and policy statements.

Ulteriori informazioni


The 25th Adults Learning Mathematics-Conference

Londra, 09 – 12 luglio 2018

Boundaries and Bridges: adults learning mathematics in a fractured world.

More Information


22° congresso Associazione Dislessia Svizzera

Zurigo, Università Irchel, 16 giugno 2018

Dislessia, discalculia 2018: l’incubo di leggere e scrivere e della matematica. Come possono essere di aiuto la scuola e la famiglia.

Ulteriori informazioni


EBSN online discussion on EPALE - Motivation and persistence: engaging all relevant target groups in basic skills learning

14 June 2018, Online Discussion

The EBSN-EPALE Team will organize a two-day online discussion from Thursday, 14 June at 12:00 (CET) to 17:00 (CET) on Friday, 15 June on how to engage relevant target groups in basic skills learning. We will discuss success factors for national policies that aim to make a real impact on all target groups in need, and also successful programs for basic skills provision that engage learners, especially vulnerable target groups.

More information


EBSN General Assembly and Annual Conference 2018

Berlino, 06 – 08 giugno 2018

Ulteriori informazioni


Social Media in Adult Learning

26-27 February 2018

As part of EPALE’s February focus on Social Media, the EBSN will hold a two-day online discussion focusing on the use of Social Media in our field of work. We are going to talk about the use of Social Media both as an arena for the creation of successful communities of practice among adult learning stakeholders and as a learning tool which can become a vital component in basic skills training courses.

More Information


Colloque Nationale:
Numérisation et Compétences de Base – L’avenir commence aujourd’hui, Fédération Suisse Lire et Ecrire

Vendredi, 3 novembre 2017,
Welle 7, Berne

Le colloque sur les compétences de base met en lumière la problématique actuelle et les défis qui en découlent dans le domaine des technologies de l’information et de la communication.

Le colloque a pour but de présenter les différents aspects de la numérisation, en particulier en ce qui concerne les compétences de base. Les participant-e-s pourront mieux évaluer les conditions cadres politiques et découvrir des outils pour transmettre les compétences requises ainsi que des applications logicielles pour l’apprentissage des compétences de base.

Informations

Inscription en ligne


20th European Conference on Literacy
3. - 6. Juli 2017, Madrid

The Spanish Reading and Writing Association (AELE) and the University Complutense of Madrid (UCM) are very pleased to announce the
20th European Conference on Literacy under the heading of “Working together to encourage equity through literacy communities: a challenge of the 21st century”.

Infos


Lancement du projet "Analyse des besoins TIC" dans le domaine des compétences de base
Mercredi, 25 janvier 2017, Berne

Le projet vise à analyser les besoins et les supports pour l'utilisation des TIC dans le domaine des compétences de base des adultes. L'atelier s'adresse à toutes les institutions et formateurs souhaitant s'associer à la réflexion sur la mise en place d'un système informatique facilitant l'accompagnement des parcours d'apprentissage et pour permettre la capitalisation et l'échange des ressources pédagogiques.

Flyer

Link


28 ottobre 2016, 9.00 - 16.30, Berna
Convegno svizzero sull'illetteratismo
Cette année, les apprenants seraient au centre des attentions. Les participants à cette journée connaissaient mieux les personnes concernées (analyse de situation). La rencontre donnait un visage et une voix à ce public. Les participants découvraient en contact direct le mode d’organisation de ces groupes et leur façon d’informer leur public et les parties prenantes. Cette journée devait favoriser les échanges et la compréhension mutuelle.

Langues : Traduction simultanée allemand/français

Flyer (francese)

Documentazione

Archivio


16 - 17 settembre 2016
Festival della formazione: la tecnologia digitale
Cerimonia d’apertura, 14 settembre, Massagno

Calendario delle manifestazioni

Link


8. September 2016
Weltalphabetsisierungstag
Medienmitteilung


8 septembre 2016
Journée mondiale de l‘alphabétisation
Communiqué de presse


5.9.2016, 13 - 17.00, Berna
Schlusstagung des nationalen Rahmenkonzeptes AdA II im Bereich Grundkompetenzen für Erwachsene
Das Ziel im zweiten Teil des Projektes «Nationales Rahmenkonzept für die Ausbildung der Ausbildenden AdA im Bereich Grundkompetenzen» war die Entwicklung eines gemeinsamen Referenzrahmens zur Kompetenzerfassung bei ErwachsenenbildnerInnen im Bereich Grundkompetenzen. Dieser Referenzrahmen wird an der Schlusstagung vorgestellt.

Link (tedesco)


23 giugno 2016, Berna
Workplace Basic Skills
Journée internationale sur la promotion des compétences de base sur le lieu de travail
Ces dernières années, de nombreux pays européens, dont la Suisse, ont développé avec succès des modèles pour la promotion des compétences de base sur le lieu de travail.
Cette journée internationale présentera les modèles de promotion, de financement et de coopération développés en Norvège, en France et en Allemagne. Le principal enjeu est de savoir quels bénéfices la Suisse peut tirer de ces expériences.

Langue: anglais (Ateliers: allemand/français/anglais)

Info


1 - 3 guigno 2016, Ljubljana
European Basic Skills Network 2016
La conferenza annuale dell’ European Basic Skills Network avrà luogo dal 1 al 3 giugno 2016 a Ljubljana.


29 aprile 2016, Ginevra
Salon du livre et de la presse: Giornata sulla promozione della lettura del UFC
Come trasmettere il piacere di leggere ai bambini, adolescenti e giovani adulti? Una giornata intera dedicata alle misure e ai progetti cantonali e nazionali sulla promozione della lettura.

Informazioni (in francese)


21 - 22 January, Amsterdam
Elinet, European Literacy Conference 2016
The goal of the ELINET European Literacy Conference is to shift the focus from idea generation to idea execution – providing reliable and innovative insights on how to improve literacy in Europe. We will introduce all results, findings and tools developed in the past two years, while giving the floor to prominent speakers and giving answers to larger questions in the literacy field.

Programma

Informazioni e iscrizioni


Sabato 29 novembre 2015, Bellinzona
La Festa delle parole
Per sottolineare il ventesimo di attività l’Associazione Leggere e Scrivere della Svizzera italiana presenta La Festa delle Parole.
Con il sostegno della Città de Bellinzona.  
Sapere di più


30.10.2015, Berna
Convegno svizzero sull'illetteratismo
Garantire l’accesso all’informazione – semplificare il linguaggio scritto

Maggiori informazioni:
Programma (francese)
Flyer in PDF (tedesco/francese)
Invito / comunicato stampa

Documentazione 2015


23.6.2015, Biel
GO-Projekt-Abschlusstagung
Il progetto


31.10.2014, Berna
Convegno svizzero sull’illetteratismo


21.2.2014, Bellinzona
Evento di chiusura del progetto “Sensibilizzazione dei mediatori”
Maggiori informazioni


28.1.2014, Berna
Come rompere il tabù dell’illetteratismo?
Evento di chiusura del progetto “Sensibilizzazione dei mediatori”


4.12.2013, Lugano
Competenze di base? Pomeriggio di studio per conoscere la  situazione in Ticino e nella Svizzera


31.10.2013, Berna
Convegno svizzero sull'illetteratismo